Come rendere sicura la cameretta del tuo bambino

Nel nostro immaginario la casa è sempre l’ambiente più caldo, accogliente e sereno. Tuttavia, a volte, può nascondere alcune insidie e pericoli a cui sono esposti soprattutto i più piccoli. Pensare alla sicurezza dei bambini all’interno delle mura domestiche è uno dei principali compiti dei genitori, soprattutto quando si tratta di progettare la cameretta.

Il rifugio dei sognatori: l’angolo lettura della cameretta

Leggere è una delle attività più piacevoli e stimolanti, specialmente quando diventa un momento condiviso tra genitori e figli. Hai mai pensato alla possibilità di creare un angolo dedicato alla lettura all’interno della tua cameretta? Se la risposta è affermativa, allora scopri questi 5 semplici suggerimenti per arredare un luogo in cui viaggiare con la fantasia, attraverso storie e mondi inventati insieme al tuo bambino. Buona lettura!

Caldo estivo: 4 rimedi per mantenere fresca la cameretta

Agosto: tempo di vacanze, sole, mare, abbronzatura e…temperature roventi! Ora che la colonnina di mercurio è arrivata sopra i 30°C, come sopravvivere all’afa e al caldo torrido di queste lunghe giornate? Oggi vogliamo suggerirti alcuni semplici accorgimenti per mantenere un clima gradevole all’interno della cameretta dei ragazzi, anche nelle ore più calde.

5 validi motivi per immergerti nella Realtà Virtuale

Ti piacerebbe vivere la tua cameretta prima ancora che prenda vita? Non è un’impresa impossibile. Anzi, per riuscirci basta un semplice gesto: indossare il visore della Realtà Virtuale all’interno dei nostri punti vendita. Oggi ti raccontiamo 5 validi motivi per venirci a trovare e scoprire tutti i vantaggi di questa meravigliosa tecnologia. Buona lettura!

Come arredare la cameretta dei tuoi figli: 5 consigli per la progettazione

Come arredare la cameretta dei tuoi figli: fidati degli specialisti del settore!

La scelta dell’arredamento della cameretta non è da prendere alla leggera: si tratta infatti del luogo che i tuoi figli vivranno di più e più a lungo. Per non dimenticare nulla, né sottovalutare l’importanza di alcuni aspetti che potrebbero impedirti di sfruttare a pieno le potenzialità di spazi e complementi d’arredo, rivolgiti a noi, gli specialisti del settore.

Di che colore deve essere la cameretta di tuo figlio?

Quando c’è un bambino in arrivo oppure quando il nostro piccolo non è più un neonato, volendo rinnovare l’arredamento o semplicemente l’aspetto della cameretta, la classica domanda è: di che colore deve essere? I colori dell’ambiente sono forse l’elemento più importante: alcuni eccitano, regalano energia, altri favoriscono il relax e il riposo. Vediamo insieme cosa ci consiglia la cromoterapia e scopriamo quali sono le tinte più adatte per la cameretta.

Come mantenere pulita la cameretta

Un modo molto semplice per facilitare l’ordine e la pulizia della cameretta è quello di pensare tutti gli spazi a misura di bambino. Se ogni oggetto ha un luogo prestabilito dove stare sarà molto più semplice riordinare e tenere pulito. Questo aspetto risulta fondamentale anche per la sicurezza perché altrimenti c’è sempre il rischio per il bambino o per qualche altro membro della famiglia di inciampare sui giocattoli lasciati in giro per la stanza.
Nella cameretta, è preferibile che anche l’arredamento sia a misura di bambino per evitare che provi ad arrampicarsi. Ad esempio, sarà sufficiente mettere dei piccoli ganci appendiabiti alla sua altezza per permettergli di appendere facilmente vestiti, cartelle o zainetti appena arrivato in camera.

L’illuminazione ideale per la cameretta

L’illuminazione ha un ruolo fondamentale nella cameretta dei vostri bambini poiché è lo spazio dove spendono maggiormente il loro tempo per giocare, studiare e riposare.

Occorre prendere in considerazione innanzitutto la disposizione degli arredi e valutare le nuove tecnologie, come quella led, che offrono una sicurezza migliore rispetto alle tradizionali lampadine oltre ad offrire un maggior risparmio energetico.

I segreti per dormire bene: il materasso e l’orientamento del letto

Per recuperare le energie perse nel corso della giornata e ricaricarsi al meglio è necessario assicurarsi una buona qualità del sonno. La scelta del materasso e l’orientamento del letto sono fondamentali per un buon sonno.

Per questo è importante che il letto, oltre che bello, sia anche funzionale. Per poter avere un giusto riposo, senza dover assumere posizioni scomode è necessario che il letto abbia una lunghezza di due metri ed un larghezza di 80 cm per il letto singolo e 170 cm per quello matrimoniale. Molto importante è anche l’altezza del letto, che deve essere di almeno 60 cm. Per quanto riguarda il materiale della testiera, non ci sono particolari indicazioni da seguire, se non che siano stati utilizzati prodotti a bassa emissione di formaldeide.

Idee per una cameretta romantica dal gusto classico

Le camerette dal sapore rétro, dedicate a chi ama lo stile classico e alle ragazzine e alle mamme romantiche, hanno un fascino intramontabile e non passano di moda, rendendo l’ambiente caldo e accogliente. Gli arredi sono realizzati in legno con una linea pulita e tradizionale, i colori dominanti sono tenui e sfumati o declinati nelle tonalità pastello che danno vita ad atmosfere fiabesche.