Come arredare la cameretta dei tuoi figli: 5 consigli per la progettazione

Come arredare la cameretta dei tuoi figli: fidati degli specialisti del settore!

La scelta dell’arredamento della cameretta non è da prendere alla leggera: si tratta infatti del luogo che i tuoi figli vivranno di più e più a lungo. Per non dimenticare nulla, né sottovalutare l’importanza di alcuni aspetti che potrebbero impedirti di sfruttare a pieno le potenzialità di spazi e complementi d’arredo, rivolgiti a noi, gli specialisti del settore.

La Festa dei Pigiamini
BARI – PESCARA

SABATO 9 DICEMBRE BARI – DOMENICA 10 DICEMBRE PESCARA

Ritornano i Supereroi!

SABATO 9 DICEMBRE presso lo showroom di BARI e DOMENICA 10 a PESCARA, partecipa con i tuoi bambini al laboratorio creativo, scatta le foto con le mascotte dei personaggi e ricevi subito in regalo un super pigiamino!

Di che colore deve essere la cameretta di tuo figlio?

Quando c’è un bambino in arrivo oppure quando il nostro piccolo non è più un neonato, volendo rinnovare l’arredamento o semplicemente l’aspetto della cameretta, la classica domanda è: di che colore deve essere? I colori dell’ambiente sono forse l’elemento più importante: alcuni eccitano, regalano energia, altri favoriscono il relax e il riposo. Vediamo insieme cosa ci consiglia la cromoterapia e scopriamo quali sono le tinte più adatte per la cameretta.

I segreti per dormire bene: il materasso e l’orientamento del letto

Per recuperare le energie perse nel corso della giornata e ricaricarsi al meglio è necessario assicurarsi una buona qualità del sonno. La scelta del materasso e l’orientamento del letto sono fondamentali per un buon sonno.

Per questo è importante che il letto, oltre che bello, sia anche funzionale. Per poter avere un giusto riposo, senza dover assumere posizioni scomode è necessario che il letto abbia una lunghezza di due metri ed un larghezza di 80 cm per il letto singolo e 170 cm per quello matrimoniale. Molto importante è anche l’altezza del letto, che deve essere di almeno 60 cm. Per quanto riguarda il materiale della testiera, non ci sono particolari indicazioni da seguire, se non che siano stati utilizzati prodotti a bassa emissione di formaldeide.

Come aumentare lo spazio in una stanza piccola

La prima cosa da tenere in considerazione per rendere più spaziosa un’area della casa, ad esempio la cameretta, sono i colori delle pareti. Il bianco è la tinta ideale poiché più di qualunque altra amplia la percezione degli spazi e della luce in quanto assorbendo una maggiore quantità di luce permette di recepire in maniere ridotta le superfici circostanti. Al contrario, tutti i colori scuri rendono la stanza meno ariosa ed ospitale.

Come tenere in ordine i cassetti della cameretta

Almeno una volta al mese può tornare utile mettere ordine nei cassetti, soprattutto in quelli dei figli, per rassettare e pulire la casa senza troppa fatica, ma anche per trovare tutto con più facilità. Ma, come ordinare i cassetti nel modo giusto? Ecco qualche pratico consiglio per te.

Secondo figlio in arrivo? Dividi in due la cameretta

Arriva un fratellino o una sorellina in casa e per quanto si cerchi di preparare il bambino più grande al lieto evento, le cose non vanno esattamente come si vorrebbe. Il primogenito non perde occasione di alzare la voce e fare i capricci proprio quando il nuovo arrivato riposa. E’ normale gelosia che va compresa e mai criticata. Soprattutto, bisogna aiutare il bambino a vivere il suo nuovo sentimento come qualcosa di naturale, da utilizzare per la sua crescita personale.

Come scegliere i colori per la cameretta

Scegliere i colori per la cameretta dei bambini non è un’operazione da sottovalutare. Non tutti sanno, infatti, che in loro la percezione dei colori è molto sviluppata: ecco perché l’ideale sarebbe pensare a tinte diverse a seconda dell’età.